La grande musica… Insieme a Bologna The great music… Together in Bologna

Schermi e tastiere: Daniele Furlati

Schermi e tastiere: Daniele Furlati

Data - Ora: 
Mercoledì 13/02/2019 - 20:30
Artisti: 
Nome Artista: 
Il concerto fa parte della rassegna: 
Programma: 
Compositore: 
Daniele Furlati
Titolo Opera: 
Ballata del Cinema (2013)
Gli occhi gli alberi le foglie (2011)
Miss Universo (2006)
Compositore: 
Marco Biscarini / Daniele Furlati
Titolo Opera: 
Dal film "L’uomo che verrà" (2009) di Giorgio Diritti:
Monte Sole
La battaglia
La Madonnina
Tema di Martina
L’Uomo che verrà
Dal film "Un giorno devi andare" (2013) di Giorgio Diritti:
Un giorno devi andare
Itinerante
Il figlio
Manaus
Rio Andirà
Rosa
Dal documentario "Piazzàti" (2008) di Giorgio Diritti:
Piazzàti
Saltarello
Dal film "Il vento fa il suo giro" (2005) di Giorgio Diritti:
Comunità positiva
Il fango
Notine
Il vento fa il suo giro
Compositore: 
Ennio Morricone
Titolo Opera: 
Dal film "Novecento" (1976) di Bernardo Bertolucci: Romanzo
Compositore: 
Daniele Furlati
Titolo Opera: 
Il Sogno (2019, prima esecuzione assoluta)
L'equilibrio del cucchiaino (2015)

In collaborazione con 

Ingresso €10 per Amici e Sostenitori della Cineteca di Bologna

Proiezioni provenienti dall’Archivio della Cineteca di Bologna:
Centoventi vs. Novecento (Italia/1975, 3’) di Clare Peploe
Il Sogno (Italia/1966, 11’) di Luigi Di Gianni

 

Che Bologna sia oggi una delle capitali del cinema italiano lo si deve soprattutto all’attività e al patrimonio inestimabile della Cineteca. Ma Bologna è anche la culla di una cinematografia che da Pasolini e Pupi Avati arriva a Giorgio Diritti, e di una generazione che ha fatto della composizione per le immagini il suo punto di forza. È il caso di Marco Biscarini e Daniele Furlati, le cui opere, presentate in questo concerto, hanno ricevuto riconoscimenti internazionali. Un omaggio insomma al cinema bolognese e alla sua musica, ricordando un maestro recentemente scomparso come Bernardo Bertolucci attraverso le musiche di Morricone, ma anche l’altro volto della composizione per il cinema: l’accompagnamento dal vivo, proprio sulle proiezioni dell’Archivio della Cineteca di Bologna.