Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

MUSICA ASSOLUTA V: Quartetto Adorno

Corteggiato e premiato in patria e all’estero, intorno agli anni Settanta Šostakovič è sempre più minato dalla malattia, e si trova spesso a comporre in un letto d’ospedale o nel buen retiro della sua dacia a Repino. Qui nascono il Tredicesimo ed il Quattordicesimo Quartetto: il primo è breve e lugubre nel suo cromatismo, e pure aperto a nuove sonorità, mentre il successivo trova momenti più giocosi. Pare che Šostakovič intendesse completare ventiquattro quartetti in tutte le tonalità; ma il suo progetto si fermò al quindicesimo, ad eguagliare fatalmente il numero delle sinfonie. Scritto in ospedale nel 1974, è una lucida meditazione sulla (propria) morte in sei Adagi: quasi le sue sei ultime parole, affidate da Musica Insieme al Quartetto Adorno, premiato al Concorso “Borciani” 2017.

NIKE

Titolo: Quartetto n. 15 in mi bemolle minore op. 14
Compositore: Dmitrij Šostakovič

Biglietti
Gratis
Lascia un Commento

I Dettagli Dell'Evento