Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

The Brodsky String Quartet – Giampiero Sobrino

Il Quartetto Brodsky è da molti anni un nostro compagno di strada. Con loro abbiamo attraversato tanto il repertorio quanto territori tra i meno frequentati, sempre scoprendo meraviglie, luoghi d’inattesa bellezza, e vivendo quindi emozioni indimenticabili. Che ci si rivolga quindi al camerismo russo – poco frequentato, nonostante possa vantare capolavori, tra i quali spiccano quelli di Borodin e Cajkovskij – è per così dire nell’ordine delle cose. Il Brodsky ama esplorare e predilige offrire al pubblico – che conosce e apprezza la maestria di uno dei più longevi quartetti in attività – anche pagine inusuali. Da qui la collaborazione, per il brillantissimo Quintetto di Weber, con Giampiero Sobrino, virtuoso del clarinetto, a vent’anni già “primo” nell’Orchestra Nazionale della RAI, poi a fianco di maestri come Sergiu Celibidache. Insieme al Brodsky eseguirà, autore che proprio al clarinetto ha dedicato alcune delle sue pagine migliori.

Adidas size

Titolo: Scherzo in re maggiore per Les Vendredis per quartetto d’archi
Compositore: Aleksandr Borodin

Titolo: Grosses Quintett in si bemolle maggiore op. 34 per clarinetto e archi
Compositore: Carl Maria von Weber

Titolo: Quartetto per archi in mi bemolle minore-maggiore op. 30
Compositore: Pëtr Il’ic Cajkovskij

Lascia un Commento

I Dettagli Dell'Evento