Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

VITE STRAORDINARIE – YEHUDI MENUHIN

Violinista e umanista, uomo di pace, cittadino del mondo. Questa, in estrema sintesi, la vita straordinaria di Yehudi Menuhin (1916-1999), non soltanto un grande interprete che nella sua carriera ha collaborato con George Enescu e Wilhelm Furtwängler, Arturo Toscanini e Bruno Walter, ma anche coraggioso sostenitore delle battaglie per i diritti umani del Novecento, al fianco di Rostropovič e Oïstrakh negli anni più bui del regime sovietico, e fondatore di una scuola e di un concorso musicale per coltivare e sostenere i giovani talenti. Ma nel suo omaggio Bruno Monsaingeon sa far parlare anche l’uomo Menuhin, dall’esperienza della seconda guerra mondiale al conferimento del titolo di Lord da parte della Corona britannica, rivelandone la generosità e l’intelligenza grazie ad affascinanti aneddoti. Il film sarà sottotitolato in italiano per la prima volta a cura di Musica Insieme. Attesa la presenza in sala di Bruno Monsaingeon, che ha accettato con entusiasmo di dialogare col pubblico in occasione della proiezione.

Yehudi Menuhin, The Violin of the Century
(di Bruno Monsaingeon, 1995, 120’)
Introduce Bruno Monsaingeon

Lascia un Commento

I Dettagli Dell'Evento