Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Giovanni Galletta

Nasce a Varese nel 1997. Inizia a studiare il pianoforte all’età di 8 anni con M. Zanzi, frequenta poi il liceo musicale di Varese studiando piano con M. Sala e E. Costa e violino per tre anni con D. Belosio. Attualmente è allievo di A. Commellato. Vince due volte il concorso musicale di Tradate: nel 2009 e nel 2010 suonando rispettivamente il pianoforte e il violino. Nel 2013 vince il premio Gianluigi Milanese e suona il primo concerto per pianoforte e orchestra di Chopin con l’orchestra del liceo musicale sotto la direzione di R. Perata. Nel 2016 partecipa ad una masterclass tenuta da A. Lubimov, arriva secondo al concorso pianistico internazionale di Spoleto e partecipa a una masterclass a Piedicavallo con A. Commellato; suona poi al festival di Piedicavallo assieme all’ensemble Kaleidos il quintetto per pianoforte e fiati di Beethoven. Nel 2017 e 2018 partecipa al Call for Youg Perfermers tenuto da M.G. Bellocchio con repertorio di musica contemporanea (Kurtag e Ligeti). Dal 2016 frequenta al Politecnico di Milano il corso di “Ingegneria dei materiali e delle nanotecnologie”.

Entrenamientos para correr

Condividi questo Artista
Lascia un Commento

Artista Dettagli
    Eventi dell'artista
    Potrebbero piacerti questi eventi.
    «Metto le mie dieci dita sulla tastiera e immagino la musica». L’altro piano di György Ligeti è un universo sonoro inesauribile, che si ispira a Scarlatti e Chopin come alla musica africana o al jazz. «Ma quello che compongo è...
    Passato