Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Matteo Cimatti

Dopo i primi anni di studio presso la Scuola di Musica di Fiesole, Matteo Cimatti, diciottenne, dal 2015 prosegue la sua formazione a Sion, in Svizzera.. Nel 2015-2016 è stato allievo di Svetlana Makarova presso il Conservatoire Cantonal, dove nel maggio 2016 ha ottenuto il diploma Pre-professionelle con il massimo dei voti e avec felicitations du jury”. Da settembre 2016 è studente di Bachelor nella classe di Pavel Vernikov presso la Haute Ecole de Musique (HEMU) de Lausanne, site de Sion. Matteo ha partecipato a Masterclass con artisti di grande rilievo, quali S. Accardo, R. Florey, M. Keselman, T. Melnyk, O. Solovieva, I. Volochine, K. Wegrzyn.

Matteo è stato vincitore di numerose borse di studio ed è stato premiato in molti concorsi nazionali ed internazionali, fra i quali il Premio Postacchini e il Concorso Internazionale Feast of Duos, aggiudicandosi spesso primi premi e primi premi assoluti. Si è esibito, sia da solista, che in formazione di duo, trio, e quartetto, in numerosi concerti e festival in Italia e in Europa. In particolare, fra le occasioni recenti più prestigiose, ha collaborato con il tenore Dmitri Korchak nel contesto del Festival di Sion 2015; in giugno 2016 ha effettuato un recital solistico alla 59-esima edizione del Festival di Spoleto; si è esibito da solista con l’orchestra HEMU in una tournée nel Canton Vallese, con l’Orchestra Giovanile Italiana all’ Unicredit Pavilion a Milano (eseguendo il concerto per quattro violini di Vivaldi insieme a Pavel Vernikov, Svetlana Makarova, e Dmitri Smirnov), con la Young Musicians European Orchestra in una tourneé in Israele nel Dicembre 2017. Sempre nel dicembre 2017 è stato invitato a suonare durante l’evento “Italia, Culture, Mediterraneo” organizzato dal Ministero degli Affari Esteri. In maggio 2018 ha suonato durante la XI rassegna di concerti Santa Cristina a Bologna e nel contesto del Fonte Bertusi Spring Music Week, in agosto 2018 ha partecipato al festival Soireés Musicales a Lido di Classe, e in ottobre 2018 alle Giornate di Tamino organizzate dall’ associazione Mozart14 presieduta da Alessandra Abbado. Ha partecipato anche a progetti di musicoterapia in reparti pediatrici.

Matteo suona un violino settecentesco, copia Guadagnini, gentilmente concesso in uso dall’Associazione Piero Farulli.

Air Jordan VI Low

Condividi questo Artista
Lascia un Commento

Artista Dettagli
    Eventi dell'artista
    Potrebbero piacerti questi eventi.
    Un’ideale Accademia riunisce i talenti emergenti del Quartetto Eilat e di due giovani e promettenti solisti bolognesi che si passeranno il testimone sul palco di MIA – Musica Insieme in Ateneo. Ad aprire il sipario sarà Enrico Mignani, già premiato...
    Passato