Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Alessio Allegrini, Marco Rizzi, Benedetto Lupo

Lunedì 8 aprile 2024

 

ALESSIO ALLEGRINI corno

MARCO RIZZI violino

BENEDETTO LUPO pianoforte

 

Ci sono in violino, un corno e un pianoforte….no, non è l’inizio di una nuova versione dei Musicanti di Brema, ma una splendida ed originale realtà concertistica che affianca tra loro tre solisti tra i più preparati del panorama internazionale, che si ritrovano insieme per costruire un programma a ‘geometrie variabili’ nel quale pianista e volinista provano per un attimo a ‘mettersi in proprio’ per ritrovare poi il cornista lungo la strada di Brahms. Proprio da qui partiamo, dallo splendido, e sperimentale, Trio op.40 nel quale il trentenne musicista amburghese sostituisce il violoncello col corno e, resosi conto della novità, già che c’è stravolge anche la consueta forma della pagina camristica. Nemmeno a dirlo, la sfida raccolta da Ligeti che, più di cent’anni dopo Brahms, a lui fa riferimento nel suo Trio per lo stesso organico. Qua e là, però, pianoforte e violino si prendono la libertà, l’uno di raccontare l’ultimo Brahms, e l’altro di ‘omaggiare’ Ligeti con un altro grande magiaro, quel Bartok che nella Ciaccona ha saputo in modo nuovo cogliere la lezione del passato

 

Acquista adesso il tuo biglietto

I Dettagli Dell'Evento